Skip to content

Il Premier è stato eletto direttamente dal popolo?

11 ottobre 2009

Oggi, alla Festa del PDL di Benevento, Silvio Berlusconi ha affermato di non credere che “si possa consentire di rivolgere infamie, improperi, insulti e volgarità a un premier eletto direttamente dal popolo”.

Lasciando perdere il merito di tali infamie, improperi, insulti e volgarità, proviamo a vedere nei fatti e nei numeri se sia effettivamente un premier eletto dal popolo.

Sul sito del Ministero dell’Interno non è stato possibile reperire le cifre dei voti di preferenza degli eletti alle Politiche del 2008 e questo malgrado esista un link preciso all’archivio elettorale che, tuttavia, risulta irraggiungibile.

Berlusconi 01

Partiremo allora dalla presunzione che un premier eletto direttamente dal popolo debba, a distanza di un solo anno, ripetere la performance vittoriosa o, quantomeno, ottenere un risultato che non se ne discosti in maniera significativa.

Le Elezioni Europee del 2009.

A fronte di 50.342.153 elettori sono andati effettivamente alle urne in 32.748.675, cioè il 65,05% degli aventi diritto. Allo spoglio sono emerse anche 985.418 schede bianche e 1.108.880 nulle (vanno aggiunte anche 7.749 schede contestate che, comunque, non rientreranno nel computo totale).

I voti validi sono stati quindi 30.654.377, cifra che fa scendere la percentuale di voti utili sul totale degli aventi diritto al 60,89%.

Il PDL ha raccolto un totale di 10.807.794 voti, il 35,26% dei voti utili, mentre Silvio Berlusconi ha ricevuto 2.706.791 preferenze.

L’attuale Presidente del Consiglio, mentre va dicendo di essere stato eletto direttamente dal popolo, afferma pure di avere dalla sua il 68,2% degli italiani.

Le preferenze raccolte nelle elezioni del 6 e 7 giugno 2008, cioè soltanto quattro mesi fa, dicono ben altro. Cioè che:

1)      il miglior presidente del consiglio degli ultimi 150 anni non ha la maggioranza delle preferenze neppure nel suo stesso partito, avendo totalizzato un misero 25,04% di voti sul totale ottenuto dal PDL;

2) il presidente eletto direttamente dal popolo ha ottenuto soltanto l’8,83% dei voti di preferenza sul totale dei voti validi espressi.

Sinceramente ci pare un po’ pochino per poter dire di essere il premier più amato ed eletto per acclamazione dalla stragrande maggioranza degli italiani.

(fonti: Ministero dell’Interno, Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali; Il Giornale, martedì 9 giugno 2009)

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: